Fondazione Granata-Braghieri

-Cup House-

di Artisti vari

Catalogo ilbox-motore per l’arte
La Fondazione Granata-Braghieri di Imbersago (LC), domenica 20 gennaio 2008 alle ore 11,00 nella sede del Museo Attilio Granata, inaugura l’esposizione delle opere finaliste del PREMIO PITTURA CUP HOUSE 2007, ideato dall’Associazione Culturale “ilbox-motore per l’arte” di Orta San Giulio (NO) promosso dalla Ditta CUP HOUSE s.r.l. produttrice di tazzine da caffè.
Tra i trentatré artisti finalisti, tra cui figurano dodici dei venti selezionati per l’11 edizione del Premio Morlotti-Imbersago 2007, gestito dalla Fondazione Granata-Braghieri, saranno premiati i primi sei classificati, già selezionati dalla giuria del premio e dalla giuria popolare dei visitatori, presso lo stand della Ditta CUP HOUSE, nei giorni dal 19 al 23 ottobre 2007nel corso della manifestazione fieristica SIC 2007, Salone Internazionale del Caffè – Fieramilano.
Le prime sei opere classificate andranno a costituire il set della collezione Cup House 2008 e saranno riprodotte a colori su tazzine da caffè di ceramica bianca.

La giuria
  • Alice Pirovano, responsabile della CUP HOUSE s.r.l.
  • Giuseppe Biselli, giornalista, Presidente dell’Ass.ne Culturale “ilbox-motore per l’arte”
  • Marco Cingolani, artista, docente Accademia Belle Arti di Sassari
  • Dany Vescovi, artista, docente Accademia Belle Arti di Brera, Milano
  • Davide Nido, artista, docente Accademia Belle Arti di Brera, Milano
Gli Artisti finalisti

provenienti da Bando di Concorso Alan Fecola, Clara Paderno.
provenienti dalla Accademia di Brera Raffaele Barbuto, Martina Botta, Mario Cancelliere, Giulia Cassano, Loris Drago, Valentina Garbagnati, Katia Gigli, Jo Colombo Taiana, Giovanni Manzoni Piazzalunga, Cristina Mutti, Ramona Pallazoni, Anastasia Pilleri, Loriana Pionna, Gloria Prudente, Alicia Puma, Stefania Scaccabarozzi, Stefano Spera, Emiliano Stella, Viviana Valla.
provenienti dal Premio Morlotti -11ª edizione 2007 Marinela Asavoaie, Anna Borghi, Silvia Cagnani, Davide Corona, Giovanni D’Onofrio, Annalisa Gallo, Donatella Izzo, Lorenzo Manenti, Bernadette Moens, Mattia Montemezzani, Stefano Simone, Isabella Mara Vergani.

Nell’ambito dell’esposizione è allestito uno spazio con le tazzine da caffè della Cup House s.r.l. decorate
con le sei opere vincitrici del concorso; nel periodo della mostra sono previsti alcuni incontri con artisti, conferma della vocazione del Museo Attilio Granata a luogo di formazione e crescita per bambini ed adulti.