Fondazione Granata-Braghieri

-L'invisibile guardare-

di Artisti vari

C’è tutta una filosofia di concetti, di sensazioni e di emozioni nelle Icone Sacre che presenterà Matteo Locatelli. Cercherà di renderci sensibili ad ampliare il nostro punto di vista, che non ha a che fare con l’aggrapparsi fanatico ad una credenza (di qualsiasi tipo esso sia), quanto piuttosto al prendere coscienza che il nostro sguardo è sempre fisso sulle stesse cose, motivo per cui quello che sfugge alla nostra vista è il nostro invisibile, e ogni essere umano ha il proprio. Ci accompagnerà a rispondere a domande “Come allenare la vista?” oppure “Come acquisire la sensibilità che ci occorre per spostarci da una visione soggettiva ad una visione globale, più estesa?”

Matteo Locatelli, che collabora da alcuni anni con gli artisti del sacro e ha realizzato percorsi iconografici in diverse città italiane, si è reso disponibile per trattare l’argomento e fornire spunti per trovare delle risposte alle domande sopraccitate, in Villa Confalonieri a Merate.